SEZIONI NOTIZIE

Sangiustese, Senigagliesi: "Importante ritrovare serenità"

di Gianmarco Minossi
Fonte: Sangiustese Calcio
Vedi letture
Foto

Dimenticare in fretta il brutto stop interno con l’Agnonese.
Il calendario chiama subito la Sangiustese ad un pronto riscatto in casa del sempre temibile Matelica già da domenica prossima. Alla ripresa degli allenamenti è mister Stefano Senigagliesi ad analizzare la situazione in casa rossoblù.

Mister, è sempre difficile mettere il coltello nella piaga. Che cosa possiamo salvare della prestazione di domenica scorsa e dove invece c’è ancora tanto da migliorare?

"Partiamo dal coltello. Fondamentalmente la piaga non esiste, quindi si va mettere dove non c’è. Seconda cosa, da salvare ci sono comunque i ragazzi, perché io attraverso di loro sono stato super valutato, più di quello che merito, per quanto sono bravi. È troppo facile cavalcare l’onda e salire sul carro dei vincitori quando le cose vanno bene . Lo ripeto per l’ennesima volta: la Sangiustese non è più quella dell’anno scorso. Se potessi tornare indietro non rifarei mai i playoff per non accentrare su di noi delle attenzioni che non erano nostre. Quest’anno noi ci dobbiamo salvare, passare attraverso questo periodo e queste difficoltà è normale. Immagino che non si veda l’ora di dissacrare tutto quello che è stato fatto, compreso il sottoscritto, ma in realtà deluderemo chi spera di vederci piangere. Noi sorridiamo, perché l’unico modo per tentare di riprendersi è questo. Sorridere, impegnarsi e dare tutto quello che si può. Non possiamo controllare i risultati, la forza degli avversari, gli episodi o l’eventuale giornata storta che ci può stare nel cammino. L’unico modo è ritrovare immediatamente la serenità, la voglia di fare le cose e ricordarci che probabilmente abbiamo dei coltelli puntati, ma la piaga ancora non c’è."

Come si prepara una gara difficile come quella di domenica prossima?

"Secondo me è facilissima perché i miei ragazzi li conosco troppo bene. Sono seri e intelligenti, quindi hanno subito una grande voglia di rivalsa. L’importanza della partita e quella dell’avversario danno i giusti stimoli, quindi c’è poco da preparare. Sicuramente questo non basterà e non sarà sufficiente per essere sicuri che usciremo da Matelica con qualcosa di concreto, ma sono sicuro che saremo predisposti ad impegnarci per fare il massimo."

La Sangiustese è una squadra con tanti giovani. In questo primo scorcio di stagione ne ha ruotati tanti. Che margini di miglioramento hanno?

"I margini di miglioramento li hanno anche i giocatori di 35 anni, immaginate quanti ne possano avere dei giovani interessanti come i nostri. In questo momento poi sono delle spugne, sono interessati e partecipativi. Forse la nota più lieta nella debacle di domenica, che ci ha ferito molto, è sicuramente la prestazione di due ragazzi, un 2002 e un 2001, Basconi e Doci, che hanno fatto vedere di possedere ormai una conoscenza e delle capacità che possono essere utili per il nostro campionato."

Altre notizie
Domenica 23 Febbraio 2020
14:15 Primo piano LIVE TSD - GIRONE I, RISULTATI E MARCATORI 25ª GIORNATA. Occhi puntati su Licata-Palermo e FC Messina-Savoia 14:13 Primo piano LIVE TSD - GIRONE F, RISULTATI 25ª GIORNATA. Notaresco nella tana del Porto Sant'Elpidio 14:00 Primo piano LIVE TSD - GIRONE D, RISULTATI E MARCATORI 25ª GIORNATA. Allarme Coronavirus, sospese alcune gare, questo il programma di oggi 13:40 Primo piano LIVE TSD - GIRONE G, RISULTATI 25ª GIORNATA. La Turris contro il Muravera per mantenere l'imbattibilità 12:00 Primo piano Rinviata altra gara di Serie D. Sale a quota 23 il computo totale 01:00 Primo piano Consiglio dei Ministri adotta apposito decreto legge: ufficiale il rinvio di 22 gare di Serie D nei Gironi A, B, C e D. Numero destinato a crescere in mattinata 00:30 Primo piano Emergenza Coronavirus, il Premier Conte: "Sospese tutte le manifestazioni sportive nelle regioni Veneto e Lombardia"
Sabato 22 Febbraio 2020
23:00 Calciomercato UFFICIALE - Jesina: il fresco ex Nicola Gagliardini, si accasa alla Maceratese 22:00 Primo piano Casarano, parola alla Società. Patron Filograna Sergio: "Le manifestazioni di inciviltà degli ultimi giorni ci hanno molto amareggiato. Progetto va avanti, ma a certe condizioni..." 21:30 Primo piano Arbitro donna aggredito, la Giustizia Sportiva chiamata ad omologare o meno il risultato. Sibilia: "La violenza è ingiustificabile!" 21:00 News Diverse Società condannate dal Collegio Arbitrale. Questi i dettagli 15:00 Primo piano GIRONE A, RISULTATO E MARCATORI BORGOSESIA-SANREMESE: Ravasi condanna i biancazzurri 14:25 Primo piano GIRONE E- Anticipi, vince il Bastia sul Trestina mentre il Flaminia divide la posta con il San Donato 14:25 Primo piano GIRONE C- Nell'anticipo odierno, successo dell'Ambrosiana sul Cartigliano 14:00 Primo piano GIRONE H, RISULTATO E MARCATORI AGROPOLI-FRANCAVILLA: successo di misura per gli ospiti 13:30 News Emergenza Coronavirus, Malagò: "Lo sport deve fermarsi nelle zone a rischio" 13:15 Primo piano UFFICIALE - Quinto rinvio per Coronavirus: non si giocherà una sfida del Girone C 12:45 Primo piano ULTIM'ORA - Non c'è pace nel Girone D: rinviate altre due gare 10:30 Primo piano Rinviata un'altra gara del Girone D: la capolista Mantova non scenderà in campo 09:40 Primo piano UFFICIALE - Allarme Coronavirus, rinviata una gara del Girone D