SEZIONI NOTIZIE

Follonica Gavorrano, d.s Vetrini: "Medici ed infermieri veri vincitori del campionato"

di Stefano Scarpetti
Vedi letture
Filippo Vetrini Gavorrano
Filippo Vetrini Gavorrano

Stiamo vivendo un periodo surreale, la pandemia in corso ha bloccato tutte le attività di ogni tipo, i vari decreti del governo vista la situazione in essere ha deciso di mantenere aperte solo una parte di esse. In serie D il calcio si è fermato da quasi un mese, come nelle altre categorie si sta valutando se continuare o meno la stagione - quando sarà possibile- rimane ancora un interrogativo lontano da essere sciolto visto che l'emergenza sembra essere ancora lontana dal suo esaurimento. Ai colleghi dell'Almanacco del calcio toscano è intervenuto il direttore sportivo del Follonica Gavorrano Filippo Vetrini. 

"Pensare al calcio in questo triste momento, mi sembra un abominio, quando ogni giorno registriamo nuovi decessi. Il mio pensiero e quello di tutto il Follonica Gavorrano va a tutti gli angeli negli ospedali italiani, medici e infermieri, che ogni giorno mettono a repentaglio la propria vita per salvare quelle degli altri. Loro sono i veri vincitori del campionato.”


Cosa pensa che succederà alla fine di questa pandemia? :

"Questa domanda da un lato è anche un messaggio di speranza, perché quando si riuscirà a pensare se e come finire i vari campionati, vorrà dire che questa peste sarà ormai un lontano ricordo. Detto questo, appoggio in toto le posizioni assunte in questi giorni dal presidente della Lnd, onorevole Sibilia e dall’avvocato Barbiero, responsabile del dipartimento interregionale: si deve far di tutto per portare a termine i campionati, perché promozioni e retrocessioni non si possono decidere a tavolino. L’annullamento o il congelamento delle classifiche mi sembrano soluzioni non garantiste. È naturale che altre situazioni di forza maggiore, saranno analizzate da chi, come Sibilia e Barbiero, hanno a cuore la regolarità dei campionati. Sono altresì convinto che si faranno garanti presso il Governo, perché siano aiutate le società dilettantistiche dal punto di vista economico, a partire dalle spese di iscrizione e di tesseramento per la prossima stagione, altrimenti ci troveremo di fronte a un vero e proprio collasso, con il sistema calcio che dovrà darsi una ridimensionata, a partire dall’alto. Ribadisco comunque che queste situazioni saranno da affrontare solo e soltanto quando il Paese avrà superato questo difficilissimo momento. Il mio pensiero attuale va a tutte le vittime e i loro familiari, ribadendo il motto: restate a casa per evitare nuovi contagi.”

Altre notizie
Sabato 06 giugno 2020
18:15 Calciomercato UFFICIALE - Tolentino, arriva il rinnovo di Labriola 18:00 News UFFICIALE - Insieme Ausonia: Gianmario Palumbo annuncia il suo addio via Social 17:30 Primo piano UFFICIALE - Trastevere, il Presidente Betturri annuncia l'addio con Mister Perrotti: "Ho dovuto trovare il coraggio, ma nel Calcio..." 17:00 News Legnago Salus, presentato lo Staff di Mister Bagatti: c'è una novità al suo interno. Rivoluzione totale per la Juniores 16:30 News Torres e strutture sportive. Ieri sopralluogo del Comune al Vanni Sanna 16:00 Calciomercato Sangiovannese, c'è distanza con mister Nofri: si va verso l'addio? 15:00 Calciomercato Bitonto, idee chiare per il nuovo ds? Ma attenzione alla Casertana 14:00 Primo piano CALCIOMERCATO TSD - Due club di serie C su Benedetti del Trestina 13:30 News UFFICIALE - Sporting Trestina: è Marco Bonura il successore di Enrico Cerbella sulla panchina bianconera 13:15 Calciomercato UFFICIALE - Seconda riconferma in casa Bra 13:00 News CALCIOMERCATO TSD - San Donato Tavarnelle, verso l'accoppiata Bicchierai Indiani? 12:00 Primo piano Ripresa delle attività sportive: pubblicato il protocollo attuativo per il calcio giovanile e dilettantistico 11:30 News Il Presidente della Viterbese interessato al Foggia? Arriva il Comunicato ufficiale del Club laziale 11:00 News Fanfulla, mister Ciceri: "L'ingresso di Andrea Luce ha dato entusiasmo" 10:00 Primo piano Morrone Adiscop: "Rais non si può permettere di denigrare una categoria" 09:00 Primo piano CALCIOMERCATO TSD - Nocerina, sul taccuino un attaccante italo-argentino 08:00 News UFFICIALE - Union Feltre: annunciati i nomi dei tecnici di Prima Squadra e Juniores
Venerdì 05 giugno 2020
23:00 News Savignanese, Patron Marconi: "Dimissioni? Già annunciate da tempo. Se in futuro mi chiederanno di dare una mano..." 22:30 News Palermo: è Capitan Santana il primo vero "acquisto" per la Serie C che verrà 22:00 News UFFICIALE - Grosseto: è addio con il DS unionista, Egidio Bicchierai